fbpx
Seleziona una pagina

Dal 2001 MBDA rappresenta un esempio di integrazione aziendale e industriale a livello europeo, posizionandosi come leader nel settore della difesa mondiale in grado di confrontarsi, attraverso l’elevato livello tecnologico dei prodotti sviluppati, con i principali player globali.

Con sedi nel Regno Unito, in Francia, Italia, Germania e Spagna, MBDA è l’unica azienda europea in grado di progettare e produrre sistemi missilistici per rispondere alle più svariate esigenze operative, presenti e future, per le forze armate terrestri, navali e aeree di tutto il mondo.

Grande importanza riveste per l’azienda l’innovazione intesa come l’implementazione di metodi e strumenti creativi e imprenditoriali, per identificare le tecnologie emergenti e coordinare la gestione della proprietà intellettuale in tutta MBDA.

MBDA Italia può vantare importanti competenze nei seguenti ambiti:

  • sistemi di guida navigazione e controllo (GNC);
  • progettazione, sviluppo e validazione dei missili dalla definizione delle architetture alla progettazione; sviluppo e validazione di Seeker RF, passando per gli studi e la relativa definizione dell’aerodinamica, del sistema propulsivo e della catena di letalità sino ad arrivare agli studi sulla definizione delle catene funzionali di GNC e image processing;
  • sistemi di difesa: conduzione degli studi di trade-off per l’allocazione dei requisiti ai sottosistemi; progettazione di tutti gli aspetti relativi alla Safety e alla Security dei sistemi e valutazione dei fattori umani; progettazione, sviluppo e validazione dei sottosistemi di Comando e Controllo/Mission Planning, di comunicazione e di lancio; sviluppo di simulatori in ambiente sintetico per la validazione dei sistemi.

A livello nazionale, europeo e internazionale MBDA è un partner strategico per garantire la sicurezza,
assicurare la sovranità e la libertà delle nostre nazioni.

Le opportunità

e il lavoro in mbda

L’azienda in breve

MBDA, grande sostenitrice dell’innovazione nel campo dell’aerospazio e della difesa, attrae i migliori ingegneri e talenti per lavorare alla preparazione dei sistemi e delle capacità del futuro.

MBDA Italia porta inoltre avanti da tempo un’intensa collaborazione con le Università (tra queste le università di Napoli, Milano, Roma e Firenze) e Centri di Ricerca (CIRA – Centro Italiano di Ricerca Aerospaziale e CSM – Centro Sviluppo Materiali di Roma), principalmente dell’ambito dei settori di equipment e radar RF, materiali avanzati, meccanica, elettronica e aree di test.

Presente in Italia con tre stabilimenti (Roma, La Spezia e Fusaro), MBDA può contare su una forza lavoro di circa 1.800 persone, a conferma del profondo valore e dell’importanza delle singole eccellenze e capacità nazionali.

Negli ultimi tre anni hanno fatto il loro ingresso in MBDA Italia circa 270 risorse, il 70% delle quali con un’età inferiore ai 35 anni.

Tutti i neo assunti vengono coinvolti in un programma di Induction: un percorso formativo che permette di toccare con mano le capacità tecniche di MBDA Italia e che contribuisce a creare da subito un senso di appartenenza all’azienda e un legame tra i nuovi entrati e il management.

La gestione del sapere in MBDA Italia è un processo condiviso e collaborativo. Il 60% della formazione realizzata viene gestita con il coinvolgimento di esperti interni che mettono a disposizione le proprie competenze.

La nostra azienda è da sempre attenta all’ambiente, con un impegno concreto nell’ambito della sostenibilità, ed attiva nel promuovere iniziative e progetti di Onlus e Associazioni che operano nell’ambito del sociale.

Opportunità per gli studenti

MBDA offre la possibilità ai giovani talenti di avvicinarsi al suo mondo scegliendo la modalità più adatta al momento e alle necessità delle Risorse:

  • Attivazione di tirocini curriculari finalizzati alla redazione del lavoro di tesi in azienda, lavorando a progetti reali;
  • Attivazione di tirocini extra-curriculari, successivi al conseguimento della Laurea, per stabilire un primo approccio con il mondo del lavoro continuando a costruire la propria professionalità;
  • Contratti di lavoro che rispondono sia alle esigenze delle risorse che a quelle aziendali;
  • Training on the job e formazione tecnica continua.

Opportunità per i professionisti

  • BENVENUTI A BORDO – L’INDUCTION DI MBDA: Il programma per agevole l’ingresso dei neoassunti in MBDA, fornendo contatti utili e le prime informazioni riguardanti gli argomenti pratici a supporto della nuova quotidianità lavorativa.
  • TRAINING: La formazione in MBDA si impegna a sviluppare il potenziale delle persone, integrando competenze tecnico-professionali e manageriali, oltre a rinforzare e consolidare la cultura organizzativa attraverso corsi in aula e in modalità online.
  • PAD2 – PERFORMANCE MANAGEMENT: Il sistema di Performance Management dinamico e flessibile (PAD2) il cui scopo è far evolvere il nostro sistema di gestione delle prestazioni, costruendo una cultura basata sul feedback continuoe sull’empowerment di manager e collaboratori.
  • TALENT REVIEW: MBDA intende rinforzare l’engagement della popolazione aziendale sviluppando tutti i dipendenti attraverso attività di Talent Management create ad hoc.
  • ITER LAUREATI: MBDA intende accompagnare e guidare il percorso iniziale di carriera delle giovani risorse neolaureate nei primi quattro anni dall’assunzione.
  • SALARY REVIEW: La politica aziendale di MBDA per premiare e valorizzare il contributo e il potenziale delle Risorse.

Perché lavorare in mbda

In MBDA affrontiamo le sfide e cogliamo le opportunità sempre guidati dall’eccellenza.
Siamo molto orgogliosi del ruolo che svolgiamo, consapevoli che ciò che facciamo è davvero importante, in accordo con i nostri valori:

  • PURPOSE: collaboriamo con i nostri governi e al fianco delle Forze Armate per difendere la nostra sovranità
  • DEVELOP & DELIVER: l’apprendimento continuo è nel nostro DNA così come il tendere sempre all’eccellenza: ciò che offriamo è un’opportunità per crescere, imparare ed evolvere per offrire sempre il meglio ai nostri clienti
  • CHALLENGE & IMPROVE: ci assicuriamo che le nostre idee e le nostre soluzioni siano all’avanguardia. Miglioriamo soluzioni e processi sia come persone che come leader di settore
  • CARE & RESPECT: contribuiamo ad un ambiente di lavoro equo, rispettoso ed inclusivo per tutti

Candidati!

DIVERSITY & INCLUSION

MBDA ha intrapreso un viaggio ambizioso nell’ambito della sostenibilità, attraverso il programma ESG (Environment, Social and Governance) all’interno del quale diversità, inclusione e parità di genere costituiscono gli elementi chiave della parte «Social».

Questi elementi svolgono un ruolo sempre più importante e contribuiscono al successo aziendale: quando c’è un mix di persone con esperienze, background e generi diversi, i risultati sono sempre più efficaci.

Le ambizioni specifiche di MBDA nel contesto della parte Social in ambito ESG sono state così definite:

  • 30% di donne in MBDA Groppo entro il 2030;
  • 30% di donne in posizioni senior e di vertice entro il 2030;
  • Soddisfare o superare gli obblighi legali in merito alla percentuale di presenza di persone con disabilità in ogni paese entro il 2025;
  • Stabilire misure per garantire un ambiente di lavoro equo, rispettoso, diversificato e inclusivo per tutti.

Per MBDA l’uguaglianza di genere non è solo una rappresentanza femminile più equilibrata, ma significa offrire un ambiente di lavoro e una cultura attrattivi, equi ed inclusivi per tutti i generi ed incoraggiare attivamente l’accesso delle studentesse alle carriere nel campo dell’ingegneria e della difesa.

Da circa un anno è nato in MBDA il network delle “Inspiring Women at MBDA”, formato da colleghe di tutto il Gruppo con l’obiettivo di condividere  esperienze e promuovere una cultura di inclusione e uguaglianza di genere in azienda.

Ognuno di noi può veramente fare qualcosa

Posizioni aperte

Project Controller (Roma)

Il Project Controller lavorerà all’interno della Future Systems, affiancando il Business &Performance Manager di riferimento, occupandosi della pianificazione e il controllo periodico delle attività del progetto dal punto di vista dei tempi, costi e avanzamento e della preparazione della reportistica a supporto delle suddette attività.

In particolare, per ogni proprio progetto dovrà:

  • contribuire alla preparazione di WBS/OBS e creare la CBS;
  • pianificare/aggiornare/analizzare (CPM) le attività;
  • partecipare alla preparazione e aggiornamento della descrizione delle attività per ciascun Work Package;
  • preparare i report sullo stato di avanzamento delle attività (tempi e costi);
  • partecipare alla preparazione e agli aggiornamenti della complessiva dei costi (EAC);
  • preparare/aggiornare i carichi di lavoro;
  • monitorare il registro dei rischi/opportunità;
  • partecipare alle riunioni secondo il calendario definito dal B&PM.

Titolo di studio:

  • Laurea in Ingegneria, preferibilmente gestionale
  • Votazione minima richiesta: 100/110

Esperienza professionale:

Si valutano candidature di neolaureati fino ad un massimo di 3 anni di esperienza, con conoscenza dei seguenti tool e relative metodologie:

  • SAP;
  • Primavera;
  • MS Office;
  • CPM (Critical Path Method);
  • EVM (Earned Value Management).

Competenze professionali:

  • Conoscenza di processi, tecniche e strumenti di Project Management.
  • Conoscenze linguistiche:
  • Buona conoscenza della lingua inglese.
  • Competenze organizzative/Soft skills:
  • Capacità di lavorare in team
  • Flessibilità
  • Proattività

Radio Communications System Engineer (Roma)

All’interno della Direzione Seekers & Datalink Systems ”, MBDA Italia SpA è alla ricerca di un “ Radio Communications System Engineer ”.

Titolo di studio richiesto:

  • Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica o Ingegneria delle Telecomunicazioni, con focus specifico sulle comunicazioni radio

Esperienza professionale

  • Saranno prese in considerazione candidature sia di livello junior che senior

Attività previste per il ruolo:

La risorsa selezionata verrà coinvolta in studi relativi alla progettazione e validazione di equipment RF Datalink e apparati a radiofrequenza, attraverso i relativi modelli di simulazione numerica e attività di sperimentazione in laboratorio e/o sul campo.

In particolare, la risorsa si occuperà delle seguenti attività:

  • definizione, flow-down e tracciamento di requisiti di sistemi di comunicazione radio, basati su architetture Software-Defined Radio, board digitali e catene RF;
  • design e valutazione performance di waveform (Physical Layer e Multiple Access) per link radio terrestri e satellitari;
  • design di algoritmi di comunicazioni radio per implementazione e rapid prototyping su architetture di tipo Software-Defined Radio, basate su microprocessore o FPGA;
  • sviluppo di modelli di simulazione end-to-end di sistemi Datalink a radiofrequenza, per valutazioni performance degli algoritmi simulati, analisi scenari 6-DoF, e relativo reporting;
  • analisi dei requisiti, studi architetturali e di trade-off, allocazione dei requisiti ai sottosistemi;
  • stesura documentazione relativa a specifiche, definizione del design, giustificazione dei requisiti, definizione di interfacce;
  • esecuzione di campagne di test sperimentali su prototipi hardware, attraverso l’utilizzo di SDR commerciali e strumentazione di laboratorio;
  • sviluppo applicativi per controllo di strumenti di laboratorio per generazione e acquisizione forme d’onda, automatizzazione dei test e archiviazione dei risultati.

Competenze Professionali:

  • Conoscenza degli aspetti di Teoria della Comunicazione e dei sistemi di comunicazione a radiofrequenza:
    • modulazioni digitali classiche;
    • modulazioni spread spectrum e tecniche di accesso multiplo;
    • codici di correzione d’errore, algoritmi di cifratura;
    • link budget;
  • Conoscenza dell’ambiente MATLAB e Simulink relativamente a:
    • Signal Processing Toolbox;
    • DSP System Toolbox;
    • Communications Toolbox;
    • modellizzazione end-to-end di sistemi di comunicazione radio e valutazione delle performance (BER, EVM, Eye Diagram, etc.);
    • simulazione delle comuni forme d’onda per comunicazioni radio;
    • simulazione degli impairments di canale e di catene RF;
  • Esperienza nello sviluppo, implementazione orientata all’hardware e test di algoritmi di Digital Signal Processing per architetture Software-Defined Radio:
    • algoritmi di modulazione/demodulazione digitale, sincronizzazione, codifica di canale, cifratura;
    • tecniche di filtraggio digitale e analisi spettrale;
    • esperienza nell’uso di Simulink HDL Coder per l’autogenerazione di codice VHDL;
  • Conoscenza di architetture di tipo Software-Defined Radio;
  • Conoscenza di altri linguaggi di programmazione (VHDL, C, Python);
  • Esperienza d’uso strumenti di laboratorio (Digital Oscilloscopes, Spectrum Analyzers, Arbitrary Waveform Generators);
  • Esperienza nelle tecniche di sviluppo Model-Based Design e autogenerazione di codice C e VHDL;
  • Esperienza d’uso di SDR commerciali.

Conoscenze linguistiche:

  • Conoscenza lingua inglese (SCRITTO E PARLATO)

Competenze organizzative/Soft skills:

  • Ottime capacità relazionali anche in contesti multiculturali;
  • Comunicazione efficace scritta e verbale;
  • Orientamento ai risultati;
  • Autonomia e proattività;
  • Disponibilità a viaggiare.

Project Engineer Infrastrutture Cliente (Roma)

All’interno della Direzione Deputy Managing Director, MBDA Italia SpA è alla ricerca di un Project Engineer Infrastrutture.

Titolo di studio richiesto:

  • Laurea in ingegneria civile, edile o background equivalente con minimo 3 anni di esperienza nella gestione di progetti infrastrutturali complessi.
  • Votazione minima: 100/110

Esperienza professionale

Esperienza di almeno 3 anni maturata nel dominio delle infrastrutture per siti militari ed industriali (ambienti pirotecnici, produzione, formazione, installazione, etc.) sia in fase di progettazione che durante la fase di costruzione.

Attività previste per il ruolo:

La Risorsa avrà la responsabilità dell’attuazione e del monitoraggio dei seguenti progetti infrastrutturali:

  • Siti di produzione pirotecnici,
  • Depositi munizioni,
  • Infrastrutture di manutenzione dei sistemi e di immagazzinamento,
  • Infrastrutture operative (centri di comando, torri radar, silos, rampe di lancio …)
  • Infrastrutture convenzionali (centri di formazione).

La Risorsa interverrà nelle seguenti fasi:

OFFERTA

La risorsa verrà coinvolta sin dalla fase della risposta alla richiesta di offerta nel progetto associato alla realizzazione d’infrastrutture e nella realizzazione delle fasi successive in accordo con gli enti di MBDA (FR,UK,IT) coinvolti.

DATA COLLECTION

Raccolta e analisi dei requisiti di base forniti dai clienti e definirà i principi in base ai quali sviluppare la progettazione e la realizzazione delle infrastrutture.

Il processo prevede la raccolta e la sintesi dei principi di impiego e di supporto relativi ai sistemi d’arma e la ricognizione sui siti e presso il cliente necessari per definire e validare i fabbisogni del cliente.

GUIDELINE

Una volta raccolti i dati necessari la sintesi avverrà attraverso l’elaborazione di documentazione contenente le linee guida e le raccomandazioni destinate ai clienti o ai team di MBDA incaricati della realizzazione delle infrastrutture.

La risorsa dovrà inoltre in questa fase accompagnare/consigliare il cliente in merito alla continuità degli studi e loro realizzazioni.

PROGETTAZIONE

Qualora necessario la risorsa dovrà coordinare i diversi interlocutori (Progettisti, DL, CSE,…) nel monitoraggio delle varie fasi progettuali.

ESECUZIONE

La dove necessario assieme al team di direzione lavori, dovrà monitorare le ditte esecutrici durante l’esecuzione dei lavori soprattutto per quanto concerne le peculiarità relative ai sistemi MBDA.

Il ruolo implica numerose interrelazioni con i team interni:

  • Finance: per il reperimento e la formalizzazione dei budget necessari
  • Procurement: per l’acquisto di servizi (consulenze, progettazioni, appalti…)
  • Programmi: per il coordinamento delle deliverables durante tutta la durata della commessa
  • Engineering: per il reperimento delle informazioni relative ai prodotti
  • SBD: per lo sviluppo delle offerte
  • CSS: per il reperimento di tutte le informazioni relative alla logistica, alle istallazioni di tools e le attività di manutenzione.

così come con i clienti ed i partner / consulenti esterni.

La risorsa potrà operare su più progetti simultaneamente in relazione all’ampiezza dei lavori da effettuare e potrà avvalersi di skills appartenenti alle differenti direzioni della Società.

A completamento delle suddette attività la risorsa sarà coinvolta su progetti trasversali relativi alla messa in opera dei processi e documenti di riferimento per il team d’infrastruttura. In particolare si occuperà di:

  • Realizzare la base dati necessari per il mantenimento dell’attività
  • Essere da supporto logistico puntuale nell’ambito del progetto
  • Creare dei template e relativi documenti;
  • Creare reportistica e/o presentazioni per illustrare lo stato delle attività.

Competenze Professionali:

  • Progettazione di strutture complesse
  • Conoscenza dei più comuni standard di project management (OBS, WBS, GANTT, Risk Management…) (sarà valutata positivamente il possesso di una certificazione)
  • Mobilità nazionale ed internazionale

Conoscenze linguistiche:

Lingua inglese fluente

Competenze organizzative/Soft skills:

  • Capacità comunicativaCapacità di trasmettere e condividere in modo chiaro e sintetico idee ed informazioni con tutti i propri interlocutori, di ascoltarli e di confrontarsi con loro efficacemente.
  • Problem Solving ed identificazione delle prioritàIdentificazione delle priorità e le criticità, ed individuazione delle possibili migliori soluzioni ai problemi.
  • Team workDisponibilità a lavorare e collaborare con gli altri, tendendo a costruire relazioni positive tese al raggiungimento del compito assegnato.

Building Technology & Digitalisation Manager (Roma)

All’interno della Direzione Deputy Managing Director”, MBDA Italia SpA è alla ricerca di un “Building Technology & Digitalisation Manager”.

Titolo di studio richiesto:

  • Laurea Magistrale in Informatica o Ingegneria Informatica
  • Votazione minima: 105/110

Esperienza professionale

  • Minimo 4-5 anni di esperienza nel settore dell’IoT

Attività previste per il ruolo:

La Risorsa prescelta si occuperà delle seguenti attività:

Definizione, analisi ed implementazione di soluzioni tecnologiche e di processo necessarie per soddisfare le normative e le strategie di efficientamento e di digitalizzazione in ambito Building Information Modelling (UNI EN ISO 19650 e UNI 11337) per introdurre metodi e strumenti elettronici di modellazione per l’edilizia e le infrastrutture, nonché per la digitalizzazione dei servizi, migliorare le performances ambientali ed economiche dell’engineering/construction attraverso un gemello digitale di un edificio/stabilimento (Digital Twin).

Analizzare ed implementare la tecnologia per rendere fruibile la metodologia BIM in modo sistemico al fine di massimizzare il valore lungo tutta la catena del valore, progettazione, realizzazione e gestione dell’opera , approcciando le 3 dimensioni principali : tecnologica, processo & sistemi e change management & adoption.

Attraverso, la definizione, l’analisi e l’implementazione mirate a:

  • Efficientamento energetico, sensoristica (temperatura, assorbimento della singola macchina/impianto,…)
  • Big Data (omogeneità dei dati, attraverso metodologie di Machine Learning e AI).
  • Ottimizzazione dei carichi nei macchinari e negli impianti asserviti alle infrastrutture
  • Monitoraggio e realizzazione di ambienti efficienti (smart spaces), capacità informative, smart office in ambito IoT.
  • Manutenzione predittiva degli impianti asserviti ai building, in Augmented Reality e virtualizzazione
  • Garantire la Digital Continuity e Digital Twin (Progettazione, Manutenzione, Controllo) degli edifici
  • Automazione di metriche e processi afferenti l’area di Facility Management
  • Ergonomie in mobilità, accesso ai dati da applicazioni mobili
  • Application Software Integration, Testing and V&V delle soluzioni individuate

Competenze Professionali:

  • Comprovata esperienza in sistemi informatici, in particolare in web server applications e database.
  • Richiesta la conoscenza di tecnologie Microsoft.
  • Gradita la conoscenza di sistemi UNIX.
  • Buona conoscenza di soluzioni cloud, con particolare attenzione alla sicurezza del dato, al suo placement fisico e alle politiche di accesso,  backup e cancellazione Protocolli di comunicazione, cloud e network.
  • Buona conoscenza di soluzioni mobili, sia architetturali che di piattaforma, in ambiente iOS o Android.
  • Buona conoscenza di soluzioni di AI, machine learning, automation e Natural language processing. E’ richiesta la conoscenza di soluzioni AI eseguibili on premises.
  • Buona conoscenza dell’implementazione di una rete di sensori, tramite i protocolli di comunicazione (es. MQTT, Zigbee, DDS).
  • Buona conoscenza dei principali tool di authoring CAD , BIM e dei relativi formati proprietari.
  • Gradita la conoscenza di soluzioni per la Virtual e Augmented reality.
  • Conoscenza dei maggiori software (quali Unity,Vuforia, …) e dei visori (esempio Hololens, Oculus,..)
  • Conoscenza di soluzioni complesse eterogene che permettano il dialogo di applicativi diversi, garantendo la Digital Continuity o la Digital Twin.
Completano il profilo la capacità di definire i requisiti di una soluzione integrata e di saper organizzare  e gestire una campagna di test e un processo di verifica e validazione per accettazione della soluzione.

Conoscenze linguistiche:

Buona conoscenza della lingua inglese parlata e scritta.

Competenze organizzative/Soft skills:

  • Flessibilità
  • Capacità relazionale e capacità di lavoro in Team
  • Attitudine al Problem Solving

Completano il profilo: comunicazione verbale e scritta, orientamento al risultato, tenacia ed iniziativa.

L’inquadramento e la retribuzione saranno commisurati all’effettiva esperienza maturata nel ruolo.

Buyer (Roma)

All’interno della Direzione Industrial Policy, Global Supply Chain & Procurement Italy”, MBDA Italia SpA è alla ricerca di un “buyer”.

Titolo di studio richiesto:

  • Laurea in ingegneria, discipline tecniche o similari

Esperienza professionale

  • Minimo  5 anni di esperienza in ruoli affini, costituirà titolo preferenziale esperienza in acquisti diretti in ambito elettronico e/o meccanico, ed conprovata esperienza in ambito internazionale

Attività previste per il ruolo:

La Risorsa prescelta si occuperà delle seguenti attività:

  •  pianificare  le esigenze  di approvvigionamento materiali e sottoassiemi in relazione alle esigenze del business;
  • Sviluppare rapporti con i principali clienti interni ed esterni
  • verificare la completezza /consistenza dei capitolati di acquisto con il richiedente interno
  • Negoziare le migliori condizioni di acquisto per l’Azienda mantenendo come focus principale l’equilibrio fra tempi, costi e qualità;
  • Condurre trattative commerciali;
  • Eseguire analisi costo attività Non Ricorrenti e Ricorrenti a partire dalla lista parti del prodotto in team con l’interfaccia tecnica
  • Elaborazione degli ordini di acquisto, attraverso l’utilizzo del tool gestionale SAP

Competenze Professionali:

  • Conoscenza del processo di Procurement
  • Capacità di elaborare Richieste di Offerta
  • Capacità di discutere e finalizzare con il richiedente il Capitolato d’acquisto
  • Capacità di gestione del processo di Gara e di analisi delle Offerte e finalizzazione processo di selezione
  • Buona capacità negoziale
  • Comprovata esperienza nell’utilizzo di software ERP (SAP)
  • Ottima padronanza nell’utilizzo dei principali tool informatici
  • Conoscenze di contract drafting e contract management
  • Capacità di problem solving
  • Capacità di gestione di claim contrattuali
  • Conoscenza SAP MM e ERP
  • Capacità di analisi processi e definizione requisiti funzionali

Conoscenze linguistiche:

  • Buona conoscenza della lingua Inglese orale e scritta.

Competenze organizzative/Soft skills:

  • Problem solving
  • Team working
  • Capacità analitica e di pensiero critico
  • Autonomia nelle analisi di flusso
  • Capacità di pianificazione e organizzazione
  • Capacità di interagire in contesti complessi
  • Approccio all’innovazione e al miglioramento continuo
  • Disponibilità a trasferte

Export Sales Manager (Roma)

La risorsa identificata sarà inserita nell’area Export di SBD Group nel Team Customer Support ed avrà l’incarico di sviluppare il business relativo alle attività di Customer Support & Services, in quanto Win Team Leader per i paesi assegnati, gestire le campagne di Costumer Support.

attività caratterizzanti il ruolo:

  • L’identificazione dei bisogni del Cliente e la generazione di opportunità coerenti con il piano strategico di Area predisposto dal Vice President e dal Head of Area corrispondente.
  • Un’interfaccia operativa con la Direzione CSS.
  • Agire da Win Team Leader per le campagne di vendita assegnate e coordinare il Win Team sia nella predisposizione della proposta tecnico/commerciale che nella successiva negoziazione del contratto di fornitura.
  • Definire, implementare e comunicare la strategia vincente all’interno della azienda per ciascuna campagna di vendita assegnata
  • Agire per confermare/rafforzare il bisogno del Cliente in riferimento alla potenziale vendita dei prodotti MBDA
  • Saper lavorare al meglio con i canali diplomatici e le Istituzioni (nazionali e non) coinvolte nella conduzione delle attività assegnate
  • Prevedere le stime di vendita future

Requisiti Professionali e Competenze:

  • Diploma di Laurea in discipline tecnico/scientifiche;
  • Esperienza aziendale minima di 5-7  anni in ruoli tecnico/gestionali.
  • Conoscenza del ciclo di vita produttivo in MBDA.
  • Ottima padronanza del pacchetto Microsoft Office;
  • Inglese fluente.
  • Costituirà titolo preferenziale la conoscenza fluente di un’altra lingua straniera.

Sales Manager (Roma)

La Direzione SBD IT è alla ricerca di un Sales Manager nazionale che curerà i rapporti con le principali forze armate italiane.

La risorsa si occuperà delle seguenti attività:

  • Definizione delle offerte tecnico commerciali;
  • Gestione delle trattative commerciali;
  • Definizione e gestione delle analisi di congruità (Payment Plan vs Budget Finanziari);
  • Coordinamento trasversale con le diverse funzioni aziendali;
  • Interfaccia con il Cliente domestico.

Siamo alla ricerca di una risorsa con forti competenze relazionali e conoscenza delle culture europee e non solo, capacità di sviluppare reti di conoscenze e mantenere le relazioni esistenti.

Si richiede:

  • Buona Comunicazione verbale e scritta;
  • Team working;
  • Orientamento al compito;
  • Spirito di iniziativa;
  • Internazionalità e disponibilità a trasferte fuori sede.

Iscriviti!